Primo Accesso/Accreditamento

    • Primo accesso

    Se è un MMG/PLS o un Farmacista, ed è la prima volta che accede a questo sito, effettui l'accreditamento al Centro Servizi del SIST  

     

Fascicolo Sanitario Elettronico

Domande e risposte frequenti

  • Area FAQ
  • Sezione dedicata agli utenti SIST, per la risoluzione autonoma delle problematiche più comuni.

    Aggiornate al 04/08/2016

Accesso al sistema SIST

Helpdesk

 Contatta il servizio di helpdesk al numero

numero_verde

Cos'è il progetto SIST


Video realizzato darso
 
Scopri di più sul progetto SIST

Link utili


Portale della Salute - Regione Puglia

Avvio del Fascicolo Sanitario Elettronico della Regione Puglia

Avvio del Fascicolo Sanitario Elettronico della Regione PugliaOggi viene avviato il Fascicolo Sanitario Elettronico della Regione Puglia con un primo nucleo di documenti, così come previsto dall’art.12 della legge 17 dicembre 2012, n. 221, di conversione del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179 e dal DPCM 29/09/2015, n. 179.

Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) è la raccolta di dati e documenti sanitari relativi ad una persona. Il FSE dei cittadini pugliesi è disponibile tra i servizi on line con autenticazione del Portale Regionale della Salute, la piattaforma unica di accesso ai servizi sanitari on line della Regione Puglia.

Da tale sezione il cittadino può aprire il proprio fascicolo, prendendo visione dell’informativa per il trattamento dei dati personali e rendendo il consenso all’alimentazione ed alla consultazione dei dati e documenti sanitari, che da quel momento in poi saranno conferiti al suo Fascicolo.

A seguito del consenso reso per l’alimentazione, il Fascicolo inizierà a popolarsi di documenti sanitari in formato elettronico, che il cittadino e gli operatori sanitari abilitati potranno visualizzare.

Nella prima fase in Puglia il FSE viene alimentato dalle prescrizioni farmaceutiche e specialistiche dematerializzate (prodotte su promemoria), dai certificati di malattia, dai documenti di erogazione delle farmacie e, a breve, dai verbali di Pronto Soccorso.

Affinché le prescrizioni dematerializzate ed i certificati di malattia confluiscano nel fascicolo dei propri assistiti, si invitano i medici di medicina generale ed i pediatri di libera scelta ad attivare nel proprio software di cartella clinica la funzionalità di raccolta della volontà dell’assistito al conferimento dei documenti nel FSE. Informazioni sulle modalità di attivazione di tale funzione possono essere richieste al proprio fornitore di cartella clinica.

Si rende disponibile il testo della Informativa sul trattamento dei dati mediante il sistema che gestisce il Fascicolo Sanitario Elettronico, invitando tutti i MMG e PLS ad esporlo nel proprio studio medico, ed un Documento di sintesi sul FSE.

Ulteriori informazioni sono disponibili nella sezione dedicata del Portale Regionale.

 

 

(18/05/2016)